Bashkia e Garrafës

Comune di Caraffa di Catanzaro » In primo piano

Albo Pretorio on-line

Albo Pretorio on-line

Amministrazione Trasparente - D.lgs. n. 33

Amministrazione Trasparente

Operazione Trasparenza

Trasparenza valutazione e merito

 

Organismo straordinario di Liquidazione


fcsdf

Servizio Civile Universale

Servizio Civile Universale

 

CalabriaEuropa

calabriaeuropa

Programma di Sviluppo Rurale

psr

IMU

Imposta Municipale Propria

TARES

TARES

Raccolta Differenziata

differenziata

Piattaforma gare telematiche

Piattaforma per le gare telematiche

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica

SUAP

SUAP

Posta Elettronica Certificata

Indirizzi di Posta Elettronica Certificata 

Telefono e Posta Elettronica

Telefono e Posta Elettronica

Informa Lavoro

Informa Lavoro

S U E

edilizia

P.S.A.

Piano Strutturale Associato

Garanzia Giovani

garanzia Giovani

Gestione dei Rifiuti Urbani

Gestione dei Rifiuti Urbani

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

DPCM 18 OTTOBRE 2020

 

 

Contrasto alla diffusione del virus COVID-19

Con  il DPCM 18 ottobre 2020 sono state introdotte misure  più stringenti per il  contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale.

Restano fermi gli obblighi del distanziamento interpersonale, dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie (uso della mascherina) ed il divieto di assembramento.

Le ulteriori misure adottate riguardano in particolare:

-         Le attività di servizio di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) sono consentite dalle ore 5.00 sino alle ore 24 con consumo al tavolo e con un massimo di 6 persone per tavolo e sino alle 18.00 in assenza di consumo al tavolo. Resta consentita la ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie e fino alle ore 24 la ristorazione con asporto, con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze.

-         E’ fatto obbligo per gli esercenti di esporre all’ingresso del locale un cartello che riporti il numero massimo di persone ammesse contemporaneamente nel locale medesimo, sulla base dei protocolli e linee guida vigenti.

-         Sono sospese le attività convegnistiche o congressuali ad eccezione di quelle che si svolgono con modalità a distanza.

-         Le attività di sale giochi, sale scommesse e sale bingo sono consentite dalle ore 8.00 alle ore 21.00.

-         Restano sospese le attività che abbiano luogo in sale da ballo e discoteche e locali assimilati all’aperto o al chiuso.

-         Sono vietate le feste nei luoghi al chiuso o all’aperto.

-         Le feste conseguenti alle cerimonie civile o religiose sono consentite con la partecipazione massima di 30 persone nel rispetto dei protocolli e delle linee guida vigenti.

-         Con riguardo alle abitazioni private, è fortemente raccomandato di evitare feste, di ricevere persone non conviventi di numero superiore a 6, nonché l’uso della mascherina in presenza di persone non conviventi.

-         Le cerimonie pubbliche si svolgono nel rispetto dei protocolli e linee guida vigenti con misure idonee a limitare la presenza di pubblico.

-         Nell’ambito delle pubbliche amministrazioni le riunioni si svolgono in modalità a distanza, salvo la sussistenza di motivate ragioni; è fortemente raccomandato svolgere anche le riunioni private in modalità telematiche.

-         Sono vietate le sagre e le fiere di comunità.

-         Sono consentiti soltanto gli eventi e le competizioni riguardanti gli sport individuali e di squadra riconosciuti di interesse nazionale o regionale dal CONI, dal CIP e dalle rispettive federazioni sportive nazionali.

-         Relativamente agli sport di contatto (calcio, calcetto, ecc.) sono consentite solo in forma individuale e non sono consentite gare e competizioni. Sono altresì sospese tutte le gare e le competizioni e le attività connesse agli sport di contatto aventi carattere ludico-amatoriale.

Si confida nella collaborazione e nel senso di responsabilità di tutti.

 

  IL SINDACO

  Dott. Antonio Sciumbata 

indietro

Stemma Caraffa di Catanzaro 

Comune Caraffa di Catanzaro (Cz)

Via S.Peta snc

88050 Caraffa di Catanzaro

P.I. 00297990798

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.339 secondi
Powered by Asmenet Calabria